News ed eventi

Un giorno da archeologo 2019
Sabato 08 Giugno 2019
Usini, area archeologica di S'Elighe Entosu

La terza edizione dell'iniziativa “Un giorno da archeologo”, organizzata dal LaPArS (Laboratorio di Preistoria e Archeologia Sperimentale), quest’anno ha il patrocinio del...

Giovedì 20 Dicembre 2018

Il nuovo numero della collana "Quaderni del LaPArS" ospita gli atti del workshop internazionale « La Préhistoire et la Protohistoire des îles de Méditerranée Occidentale :...

Sabato 12 Maggio 2018
Usini

L’edizione 2018 dell’iniziativa “Un giorno da archeologo”, organizzata dal LaPArS, si svolgerà nell’ambito della manifestazione Monumenti aperti a Usini.

 

...

Giovedì 03 Maggio 2018

«I seminari internazionali del LaPArS 2017-2018»

3-4 maggio 2018
Chiostro del Carmine, Via Carmine (Oristano)

Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e...

Lunedì 23 Aprile 2018

Ancora una volta Alessandra Celant, ricercatrice all’università di Roma La Sapienza e membro del LaPArS, ha ricevuto il riconoscimento di “Eccellente insegnamento universitario...

Lunedì 26 Febbraio 2018

Impronte umane di 700.000 anni BP, tra le quali alcune appartenenti a infante di circa un anno, sono state rinvenute nello straordinario sito di Melka Kunture, in Etiopia, nel...

Sabato 24 Giugno 2017
Usini, area archeologica di S'Elighe Entosu

10 e 24 giugno 2017 dalle 9 alle 12

 

 

Il corridoio della domus de janas IV di S'Elighe Entosu
Lunedì 22 Maggio 2017
Usini

Si svolgerà dal 22 maggio al 30 giugno la campagna di scavo presso la necropoli a domus de janas di S'Elighe Entosu.

Quaderni del Lapars volume 2 – Usini. Nuove ricerche a S'Elighe Entosu
Sabato 24 Dicembre 2016

E' disponibile per il download il nuovo volume dei Quaderni del Lapars

Volume 2 – 2016 ISBN 9788890767838 ISSN 2385-0701
Usini. Nuove ricerche...

Carcer-Tullianum, stipe votiva di età augustea: Frammento di epicarpo (scorza), particolare al SEM (microscopio elettronico a scansione) e semi di Citrus limon (Foto A. Celant). Scala 5 mm
Giovedì 21 Luglio 2016
Carcer Tullianum, Clivo Argentario, 1, 00186 Roma

I più antichi resti di limone del Mediterraneo provengono dal cuore di Roma: erano contenuti in una piccola fossa votiva scoperta nel corso degli scavi archeologici all’interno...

Pagine